PROSSIMAMENTE

PROSSIMAMENTE


MER 20 FEB - 21.00
SOLO AL RAGGIUNGIMENTO
DEL QUORUM (30 BIGLIETTI)
L'EVENTO SARA' CONFERMATO

ACQUISTA I BIGLIETTI ONLINE
THE MILK SYSTEM
Regia di Andreas Pichler.
Documentario - Germania, Italia, 2017, durata 90 minuti.


Il latte è sinonimo di salute e benessere. È considerato un alimento naturale e ricco di elementi nutrienti, il che lo rende un prodotto ideale per il mercato. Ma il latte è veramente così salutare? Per trovare risposte a questa domanda il film esamina da vicino il sistema produttivo del latte, incontrando contadini, politici, lobbisti, ONG e scienziati.


Andreas Pichler prende le mosse dai ricordi dell’infanzia, dalle mucche al pascolo, da allevamenti di paese per iniziare un viaggio che ci mostra quanto la ‘via lattea’ sia irta di ostacoli e di sorprese.

L’allevatore di un tempo è stato quasi ovunque soppiantato da stalle tecnologicamente attrezzate in cui stazionano mucche in batteria che non vedono mai un prato. Pilcher fa parlare gli allevatori che ci rivelano una condizione operativa sempre più complessa e povera di soddisfazioni.

Il ritmo produttivo assomiglia sempre più a una catena di montaggio alimentare in cui ciò che è di ostacolo (ad esempio i vitelli) viene o svenduto o soppresso. I cosiddetti progressi della scienza aumentano lo sfruttamento delle mucche da latte riducendone al contempo l’arco di vita. Ma ciò che soprattutto ritorna come problema dei problemi è la strategia che le multinazionali hanno sviluppato nei confronti di un mercato del tutto vergine formato da un miliardo di possibili consumatori: la Cina.

La convinzione di poter avere una salute migliore e di poter diventare più alti (sic) sono tra le motivazioni che stanno facendo aumentare in maniera più che consistente il consumo di latte e latticini in quel Paese. Ciò dovrebbe significare introiti maggiori per i produttori europei.


Purtroppo invece le multinazionali riescono ad imporre prezzi bassi all’origine grazie a un meccanismo perverso che Pilcher fa emergere senza neanche avere necessità di costruire una tesi. Basta ascoltare le parti in causa per comprendere come la situazione sia sempre più complessa e come il cosiddetto libero mercato l’abbia resa tale e apparentemente senza vie d’uscita che non siano l’allevamento biologico con prodotti a km 0. Che pochi però riescono a impiantare e sostenere.

(fonte - https://www.mymovies.it)