IN CARTELLONE

IN SOLITARIO
Un film di Christophe Offenstein.
Drammatico, durata 96 min. - Francia 2013.
Con François Cluzet, Samy Seghir, Virginie Efira, Guillaume Canet, Arly Jover.

Yann Kermadec parte per partecipare alla Vendée Globe, una regata in barca a vela che consiste nell'effettuare il giro del mondo in solitario. Per dedicarsi a questa impresa Yann, vedovo 57enne, lascia a casa la figlia Léa, la fidanzata Marie e il collega di lavoro Franck, che avrebbe tanto voluto partecipare alla regata ma si è infortunato. È l'unica, forse l'ultima occasione di Yann di partecipare a una gara internazionale di quel livello, e lui conta di giocarsela fino in fondo, costi quel che costi.
Ma non è preparato all'incontro con alcune presenze inattese che si avvicendano a bordo della sua barca, trasformando la gara "in solitario" in un confronto fra Yann e quel mondo che, forse, la sua passione per la vela lo ha spinto fino a quel momento a evitare. La regata diventa dunque una metafora di come la vita non possa essere affrontata da soli, e come ci si debba sempre confrontare con gli altri, persino in mare aperto


Categories: , ,